La Focara di Novoli

Focara (fòcara) è un termine dialettale salentino che sta a indicare un falò di legna da bruciare. Attualmente il termine è usato per indicare il particolare rito tradizionale in uso in quasi tutti i comuni del Salento di creare cumuli di fascine  e dargli fuoco la...

leggi tutto

Lu furnaru – il fornaio

Tra i mestieri di un tempo occorre ricordare la figura del fornaio - Furnaru. I forni a legna erano un tempo molto diffusi sul territorio salentino, se ne contavano decine per ogni comune. Il fornaio  non svolgeva una propria attività di produzione, ma si limitava a...

leggi tutto

La notte di San Rocco tra devozione e folkore

Nella calda notte di Ferragosto a Torrepaduli di Ruffano si tengono i festeggiamenti in onore di San Rocco, che conservano intatto il fascino della tradizione. Dentro il santuario i devoti di San Rocco gli chiedono grazia o lo ringraziano per il miracolo ricevuto....

leggi tutto

La Quaremma o Caremma

La #“Quaremma”, termine che deriva dalla storpiatura di #Quaresima, è una tradizione che mostra la commistione tra Cristianesimo e riti pagani ancora oggi presente nelle culture contadine. Si trattava di un fantoccio  di paglia con le sembianze di una strega, brutta,...

leggi tutto

Condividi la pagina

Evento in evidenza

  1. Corso di Pizzica 2018

    23 gennaio - 24 aprile